fbpx

Torrandi

Lantias, Elena Ledda, 2018

Viene la perfida tempesta portando polvere e fiamme lasciando braci e cenere sconforto e tristezza

In queste terre addormentate muoiono le speranze dentro le rughe nascondi pene, ferite e paure

Vieni, torna, padre a queste antiche pietre a queste zolle che ami vieni, torna a combattere

Dimmi se potrai perdonare le offese e a queste terre ridare onore, pace e bellezza

Vieni anche tu a ballare il ballo dei tormentati con te non ci stancheremo vieni, torna a ballare.

Ti piace il nostro sito?

Non ci avvaliamo di pubblicità, banner o pop up. Vorremmo provare a farne a meno. Quindi la nostra forza sei tu e la tua passione. Contribuisci a far crescere questo progetto. Te ne saremo infinitamente grati, e potrai sentirti protagonista di Sa Scena Sarda quanto noi!

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *