//cdn.iubenda.com/cookie_solution/safemode/iubenda_cs.js

La radio canterà per il solitario

(the radio will sing for the loner)

Rise, The Defiance - Seahorse Recordings, 2017

Sto sanguinando inchiostro sulla strada
La penna penetra la mia pelle
Sono un sonnambulo
Sapevo che le luci di Dublino fossero troppo forti per me
…forse vivere non era abbastanza per me
Volevo solo avere il controllo

 

Stupido, insensibile
Ossa rotte
E probabilmente è troppo tardi, ma resisto
Stupido, insensibile
Ossa rotte
La radio canterà per il solitario

 

Se versassi le mie budella allora vedresti
Le parole che voglio dirti 
Cerca di aspirare il mio inchiostro
Inquina la tua purezza sino alle tue vene
Le cicatrici nella mia pelle mi ricorderanno
Quando sparai al mio passato per ricominciare ancora

 

Proteggi il tuo utero dalle ombre
Cerca di accendere un fuoco
Per riparare i tuoi figli
“preservare la vostra mente è l’unico modo per sopravvivere”
Disse la madre
Gli comprò una chitarra cosicché potessero imparare a parlare
Ognuno troverà un riparo a modo proprio

 

(la radio canterà per il solitario)
Se versassi le mie budella allora vedresti
Le parole che voglio dirti 
Cerca di aspirare il mio inchiostro
Inquina la tua purezza sino alle tue vene
Le cicatrici nella mia pelle mi ricorderanno
Quando sparai al mio passato per ricominciare ancora

 

Lasciami dove sei tu
Non penso che le cose andranno male
Premi il grilletto della tua pistola
E dì “saremo sempre felici”
Finalmente hai trovato il tuo salvatore
Ma ho visto le tue parole sul suicidio
Premi il grilletto della tua pistola
E dì “saremo sempre felici”
Abbiamo costruito una casa
Sorretta da fede e speranza
Ma il tuo dito ora è sul grilletto
Sei una ragazza misteriosa
Ora lasciamo la città
Ora lasciamo la vita

the defiance-rise-2017-like thunder

Ti piace il nostro sito?

Non ci avvaliamo di pubblicità, banner o pop up. Vorremmo provare a farne a meno.

Quindi la nostra forza sei tu e la tua passione. Contribuisci a far crescere questo progetto.

Te ne saremo infinitamente grati, e potrai sentirti protagonista di Sa Scena Sarda quanto noi!

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: