fbpx

NEWS

storie  stefano matta - la stanza nascosta records - sa scena sarda - la musica in sardegna

Storie

Il nuovo lavoro di Stefano Matta

È prevista per sabato 15 Dicembre la pubblicazione dell’ultimo lavoro in studio di Stefano Matta, Storie, per La Stanza Nascosta Records.

L’album è stato preceduto dal video È ancora estate, una godibile ballata country-rock, contenente un pezzo della canzone Brutta cantata da Alessandro Canino al Festival di SanRemo del 1992, e realizzato da Stefano Matta, Lorenzo Eriu ed Elena Giavoni.

Temi salienti del disco sono argomenti di “denuncia sociale immune da derive didascaliche” (L’età del buio, I bambini di Aleppo, Un anarchico), momenti di felicità e di intimità (La storia di un’amica, un duetto con la figlia Camilla), l’ambiziosa Il più grande uomo, un "personalissimo tentativo di rispondere a domande come Voi chi dite che io sia?".

Nel disco troviamo, inoltre, diverse sonorità musicali (ballate funky, rock, chansonnier francese).

Un caso particolare lo si incontra nel brano Manu Invisibile, dedicata allo street artist di San Sperate, che si accompagna al suono delle launeddas di Giacomo Lampis,

Parole e musiche sono di Stefano Matta con arrangiamenti del polistrumentista Leonardo Guelpa, e dal musicista e produttore Salvatore Papotto. 

Mentre la parte grafica è di Luigi Desogus, con in copertina un particolare del murale realizzato da Luigi Lai a San Sperate.

Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina Facebook dell’artista.

Rispondi