Sound of Woman Festival

Il Festival dedicato alle voci femminili

Dopo l’Hammer Blues Festival, conclusosi venerdì 09 febbraio con l’esibizione della Hoochie Coochie Band, da domani, venerdì 16 febbraio, avrà inizio un nuovo festival a Le Officine Hammer.

Come ci ha anticipato Martina Lorai Meli, la manifestazione darà l’opportunità di ascoltare, settimanalmente, alcune delle voci femminili della scena musicale sarda più qualche ospite.

Francesca Loche, Denise Gueye, i Longuedelica, Claudia Aru, Ilenia Romano, Guendalina Anichini, Claudia Cabuzza in coppia con Caterinangela Fadda che presenteranno canzoni del loro repertorio. Ci sarà anche una band elettrica, le Dress in Black con il loro tribute agli AC/DC.

Otto incontri musicali e uno spettacolo teatrale intitolato “Storie di Donne” con Rebecca Anichini ed Elisa Zedda

Una rassegna che avrà come tema principale quello di sensibilizzare il pubblico verso le tematiche contro la violenza e la discriminzaione sulle donne

S’inizia con i Longuedelica, cui seguirà la sera successiva Ilenia Romano.

Successivamente sarà la volta di Guendalina Anichini, il 22 febbraio, e delle Dress in Black, che saliranno sul palco delle Officine il 23 febbraio, seguite il 24 febbraio dalla straordinaria voce di Claudia Aru.

Le ultime tre serate vedranno, 2, 3 e 9 marzo, salire sul palco del locale Francesca Loche, Denise Gueye e il duetto Cabuzza-Fadda.

Sarà un festival, questo Sound of Woman, che celebra le voci delle donne e della loro freschezza.

Ti piace il nostro sito?

Non ci avvaliamo di pubblicità, banner o pop up. Vorremmo provare a farne a meno.

Quindi la nostra forza sei tu e la tua passione. Contribuisci a far crescere questo progetto.

Te ne saremo infinitamente grati, e potrai sentirti protagonista di Sa Scena Sarda quanto noi!

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *