fbpx

Noi non siamo eroi

Nuovo Cantacronache vol. 4, Igor Lampis, 2018

Non credo nei politici, non credo nella Chiesa

non credo negli amici che ti fottono la sposa

non credo sia possibile essere solo buoni

ma credo che si possa essere meno coglioni

 

Non credo a chi non condivide con me un po’ di vino

non credo nelle favole, non credo nel destino

non credo che l’amore si contagi coi bacilli

ma credo che nel mondo siano troppi gli imbecilli

 

 

Ohi ohi ohi, ohi ohi ohi

Dove finiremo, noi non siamo eroi

Ohi ohi ohi, ohi ohi ohi

Dove finiremo, noi non siamo eroi

 

Non credo a chi l’estetica la vive da ossessione

non credo che chi urla si butta dal balcone

non credo a quegli omuncoli che si son depilati

non credo negli eserciti e nei carri armati

 

Non credo che lo studio possa aprire la tua mente

Se non sei curioso di conoscere la gente

Non credo che i tuoi soldi siano motivo di vanto

E so che se mi ascolti non capisci questo canto

 

Rit.

 

Non credo a chi non ha la passione per la lettura

e dedica il suo tempo ad ingerire spazzatura

non credo a quelli che alzano troppo la voce

ma credo che se segui il fiume poi arrivi alla foce

 

Non credo a chi vive solo per il suo lavoro

e a chi ripete spesso che ama il suo tesoro

non credo a chi rifiuta e allontana la tristezza

Ma credo che il silenzio sia musica e ricchezza

 

Rit.

 

Non credo negli uomini che usano violenza

non credo nelle donne dedite all’astinenza

non credo nel percorso che riabilita i drogati

ma credo nella buonafede dei disperati

 

Non credo ai troppo buoni, a chi ostenta la sua bontà

Non credo nell’inferno e non credo all’aldilà

ma credo che la vita va vissuta in questo mondo

E credo che l’amore sia la soluzione in fondo

 

Rit.

Ti piace il nostro sito?

Non ci avvaliamo di pubblicità, banner o pop up. Vorremmo provare a farne a meno.

Quindi la nostra forza sei tu e la tua passione. Contribuisci a far crescere questo progetto.

Te ne saremo infinitamente grati, e potrai sentirti protagonista di Sa Scena Sarda quanto noi!

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *