//cdn.iubenda.com/cookie_solution/safemode/iubenda_cs.js

Nell'Infinito

Canzoni per (r)esistere, Alberto Sanna, 2009

mio padre se ne va e mi saluta piano
solo un filo di voce, un gesto con la mano
allora ciao papà, che cosa posso dire
che tu non sappia già,
che non serve parlare e non serve capire

ma dove te ne vai nell'infinito,
che cosa mai farai nell'infinito
se solo ci potessimo incontrare
un'altra volta ancora
anche solo un giorno, solo un'ora
sapere come và nell'infinito,
cosa si fà nell'infinito
come si sta

e io rimango qua con le domande in mano
la vita va veloce, ti porta via lontano
un anno è andato già, non so nemmeno come
e per non perderti, e per non perdermi,
mi resta una canzone

chissà se sentirai dall'infinito,
chissà se mi vedrai, se avrai un sorriso
se solo ci potessimo incontrare
un'altra volta ancora
anche solo un giorno, solo un'ora
sapere dove sei nell'infinito,
sapere cosa fai nell'infinito
sapere come stai

e quante cose che non ci siam detti mai
che in fondo io le so ed anche tu le sai

canzoni per (r)esistere

Ti piace il nostro sito?

Non ci avvaliamo di pubblicità, banner o pop up. Vorremmo provare a farne a meno.

Quindi la nostra forza sei tu e la tua passione. Contribuisci a far crescere questo progetto.

Te ne saremo infinitamente grati, e potrai sentirti protagonista di Sa Scena Sarda quanto noi!

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *