fbpx

TUTTI I TESTI

L'universo dentro me

Maurizio Casu, 2017

Le previsioni

Le previsioni dicono che tu quest’anno torni da me.

Le previsioni dicono che splende il sole fuori da te, fuori da me.

Le previsioni dicono che, questa canzone si suona da se.

Le previsioni dicono che, un raggio di solo e apparso per me, e apparso per te.

Ed uscirò dalla gabbia perchè, alle sei ci prendiamo un caffè

che qui da noi il sole dura di più

Ed uscirò dalla gabbia perchè, alle sei ci prendiamo un caffè

che qui da noi il sole dura di più

Hai già letto il giornale?

Le previsioni dicono che, questo è l’anno più caldo che c’è.

Le previsioni dicono che, un inverno più freddo non c’è, più freddo non c’è.

Ed uscirò dalla gabbia perchè, alle sei ci prendiamo un caffè

che qui da noi il sole dura di più

Ed uscirò dalla gabbia perchè, alle sei ci prendiamo un caffè

che qui da noi il sole dura di più

Hai già letto il giornale?

Le previsioni dicono che, tu quest’anno ritorni da me.

Le previsioni dicono che, splende il sole dentro di me, dentro di me.

Ed uscirò dalla gabbia perchè, alle sei ci prendiamo un caffè

che qui da noi il sole dura di più

Ed uscirò dalla gabbia perchè, alle sei ci prendiamo un caffè

che qui da noi il sole dura di più

Ed uscirò dalla gabbia perchè, alle sei ci prendiamo un caffè

che qui da noi il sole dura di più

Ed uscirò dalla gabbia perchè, alle sei ci prendiamo un caffè

che qui da noi il sole dura di più

Hai già letto il giornale?

Ed uscirò

Ed uscirò

Al contrario

Prendi un disco e fallo girare al contrario

c'è crisi e la primavera tarda ad ariivare

d'estate ci lamenteremo che la sabbia è rovente

a me piace la pioggia, la notte, la luna

odio le zanzare

Prendi un disco e fallo girare al contrario

io vivo così con la testa per aria

ed i piedi per terra

al contrario

al contrario

io vivo così con la testa per aria

ed i piedi per terra

al contrario

Prendi un disco e fallo girare al contrario

c'è crisi e la primavera tarda ad arrivare

d'estate ci lamenteremo che la birra è calda

a me piace la pioggia, la notte, la luna

odio le zanzare

io vivo così con la testa per aria

ed i piedi per terra

al contrario

al contrario

io vivo così con i piedi per terra

e la testa per aria

al contrario

Prendi un disco e fallo girare al contrario

c'è crisi e la primavera tarda ad arrivare

d'estate ci lamenteremo non c'è mai niente da fare

a me piace la notte, la pioggia, la luna

odio le zanzare

io vivo così con la testa per aria

ed i piedi per terra

al contrario

al contrario

io vivo così con i piedi per terra

e la testa per aria

al contrario

al contrario

Giurami

Giurami che staremo sempre insieme

giurami che non moriremo mai

Giurami che staremo sempre insieme

giurami che non moriremo mai

io no, no, no, no, non ho

parole per deluderti

io no, no, no, no, non ho

verità assolute

non dire mai, che non berrai

da quella fonte

non dire mai, che non berrai

da quella fonte

Giurami che staremo sempre insieme

giurami che non moriremo mai

Giurami che staremo sempre insieme

giurami che non moriremo mai

io no, no, no, no, non ho

tempo per discutere

io no, no, no, no, non ho

giri di parole

non dire mai, che non berrai

da quella fonte

non dire mai, che non berrai

da quella fonte

Giurami che staremo sempre insieme

giurami che non moriremo mai

Giurami che staremo sempre insieme

giurami che non moriremo mai

E poi

Dove sei stato visto l'ultima volta

dove sei stato avvistato

se tu non mi pensassi più

io svanirei nel nulla

siamo tristi, siamo allegri, annoiati e poi contenti

abbiam tutto in questi tempi

siamo poveri d'intenti

siamo tristi, siamo allegri, annoiati e poi contenti

abbiam tutto in questi tempi

siamo poveri d'intenti

Dove sei stato visto l'ultima volta

dove sei stato avvistato

se tu non mi pensassi più

io svanirei nel nulla

E poi

non riesco a vivere senza di te

tu riesci a ridere con me

se tu non mi pensassi più

io svanirei nel nulla

siamo tristi, siamo allegri, annoiati e poi contenti

abbiam tutto in questi tempi

siamo poveri d'intenti

siamo tristi, siamo allegri, annoiati e poi contenti

abbiam tutto in questi tempi

siamo poveri d'intenti

E poi

E poi

siamo puzzle, perdiamo pezzi

in percorsi affascinanti

se tu non mi pensassi più

non cambierebbe nulla

e poi

tu vieni a vivere con me

tu vieni a ridere con me

se tu non mi pensassi più

ti aspetterei ancora

siamo tristi, siamo allegri, annoiati e poi contenti

abbiam tutto in questi tempi

siamo poveri d'intenti

siamo tristi, siamo allegri, annoiati e poi contenti

abbiam tutto in questi tempi

siamo poveri d'intenti

e poi

e poi

noi siamo vivi, noi siamo liberi

noi non abbiamo paura di essere così

e poi

e poi

Le tue ali

mi sento solo nei luoghi affollati

in mezzo alla gente mi manca l'aria

siamo soli io e te, in mezzo alla gente manca il respiro

un filo di vento può trascinarci via, vene secche e cuori allo sbando

tutto è fermo al centro mentre intorno

tutto corre troppo veloce

Apri le tue ali

e libera la mente

dimmi che ci vuoi provare, basta non guardare giù

Apri le tue ali

dimentica la gente

e se il tempo si è fermato, basta non guardare giù

Nel labirinto dei miei pensieri cerco ancora quei colori

sabbia rossa ed elicriso a scandire i miei giorni

Apri le tue ali

e libera la mente

dimmi che ci vuoi provare, basta non guardare giù

Apri le tue ali

dimentica la gente

e se il tempo si è fermato, basta non guardare giù

devi andare oltre sono solo ombre che riflettono sui i muri

che riflettono sui i muri, sono solo ombre

Apri le tue ali

e libera la mente

dimmi che ci vuoi provare, basta non guardare giù

Apri le tue ali

dimentica la gente

e se il tempo si è fermato, basta non guardare giù

Apri le tue ali

e libera la mente

dimmi che ci vuoi provare, basta non guardare giù

Apri le tue ali

dimentica la gente

e se il tempo si è fermato, basta non guardare giù

Respira è solo aria

Respira è solo aria

Sei un eroe

mio padre mi ha insegnato a coltivare la passione
che andare sempre avanti è l’unica opzione
abbiamo visto tutti come sei testardo
tu non ti arrendi mai

Perchè sei un eroe
un eroe di tutti i giorni
perchè sei un eroe
senza luci ne mantello
perchè il tuo potere non si può comprare
e l’autorevolezza te la devi guadagnare
perchè sei un eroe, non hai bisogno di parlare

in sella alla tua bici, quanta vita hai percorso
quante cadute, quante risalite
e abbiamo visto tutti cosa hai costruito
ora goditi la vita

Perchè sei un eroe
un eroe di tutti i giorni
perchè sei un eroe
senza luci ne mantello
perchè il tuo potere non si può comprare
e l’autorevolezza te la devi guadagnare
perchè sei un eroe, non hai bisogno di parlare

è arrivata la pianura, ora puoi passeggiare
e farti una risata su questa mia canzone
devi aver pazienza, lo sai come son fatto
ora versami da bere

Perchè sei un eroe
un eroe di tutti i giorni
perchè sei un eroe
senza luci ne mantello
perchè il tuo potere non si può comprare
e l’autorevolezza te la devi guadagnare
perchè sei un eroe, non hai bisogno di parlare
perchè il tuo potere non si può comprare
e l’autorevolezza te la devi guadagnare
perchè sei un eroe, non hai bisogno di parlare

mio padre mi ha insegnato a coltivare la passione
che andare sempre avanti è l’unica opzione

L'ultimo uomo sulla terra

L’ultimo uomo si aggira sulla terra

contempla i mali del tempo passato

Eppure c’era l’amore, io lo ricordo,

forse dovevo aver più coraggio

C’erano tante belle persone

ricche di idee e di passione

Le ombre si allungano da palazzi in rovina

un lupo annusa l’aria ed il cielo è terso

 

Eppure c’era l’amore, io lo ricordo,

forse dovevo aver più coraggio

C’erano tante belle persone

ricche di idee e di passione

Le strade lastricate coperte di piante

la vita fiorisce senza di noi

Eppure c’era l’amore, io lo ricordo,

forse dovevo aver più coraggio

C’erano tante belle persone

ricche di idee e di passione

Sto bene così

L’ultimo uomo si aggira sulla terra

contempla i mali del tempo passato

Eppure c’era l’amore, io lo ricordo,

forse dovevo aver più coraggio

C’erano tante belle persone

ricche di idee e di passione

Le ombre si allungano da palazzi in rovina

un lupo annusa l’aria ed il cielo è terso

 

Eppure c’era l’amore, io lo ricordo,

forse dovevo aver più coraggio

C’erano tante belle persone

ricche di idee e di passione

Le strade lastricate coperte di piante

la vita fiorisce senza di noi

Eppure c’era l’amore, io lo ricordo,

forse dovevo aver più coraggio

C’erano tante belle persone

ricche di idee e di passione

Ciao Francesco

Ciao Francesco,

ho capito lo sai, son passati vent'anni e avevi vent'anni fa

Ciao Francesco,

mi ricordo lo sai, tu a disegnare, io a scrivere canzoni che

e a noi ci tocca vivere

e a noi ci tocca vivere

Ciao Francesco,

ho sofferto lo sai, son passati vent'anni e avevi vent'anni fa

Ciao Francesco,

ti ho sognato lo sai,  tu a disegnare, io a scrivere canzoni che

e a noi ci tocca vivere

e a noi ci tocca vivere

e a noi ci tocca vivere come se non fossi mai andato via

soffrire e gioire anche per te

e a noi ci tocca vivere come se tu fossi ancora qui

piangere e scherzare in fondo

è facile

Ciao Francesco,

ho trovato un posto lo sai, dai prendi la moto che si va

e a noi ci tocca vivere

e a noi ci tocca vivere

e a noi ci tocca vivere come se non fossi mai andato via

soffrire e gioire anche per te

e a noi ci tocca vivere come se tu fossi ancora qui

piangere e scherzare in fondo

è facile

e a noi ci tocca vivere

e a noi ci tocca vivere

Uno strano concettto di amicizia

Erano anni che non mi sentivo così

erano anni che non stavo così bene

Loro sono i miei amici e suonano con me

loro sono i miei amici e cantano per me

Aggiungi una nota suona anche tu

aggiungi una voce urliamo un po’ di più

ora sei un amico segui la melodia

ora sei un amico segui la melodia

Ho uno strano concetto di amicizia

non temo niente se sei con me

andiamo in giro per il mondo

a testa alta grazie alla musica

Ormai sono anni che scrivo canzoni

ormai sono anni che non sono più solo

Loro sono i miei amici e suonano con me

loro sono i miei amici e cantano per me

Ho creato un mondo di fantasia

ho creato un mondo di canzoni e poesia

ora sei un amico segui la melodia

ora sei un amico segui la melodia

Ho uno strano concetto di amicizia

non temo niente se sei con me

andiamo in giro per il mondo a testa alta grazie alla musica

a testa alta grazie alla musica

a testa alta grazie alla musica

Una produzione Maurizio Casu 2019

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui tuoi social e lasciaci un commento

Aiutaci nella nostra avventura con una piccola donazione (trovi il pulsante nel footer qua sotto) Grazie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: