Tieni Duro!

(hold on!)

Rise, The Defiance - Seahorse Recordings, 2017

Benedici la mia canzone
L’inchiostro non è mai stato cosi pesante
Mi ricordo che t’immergevi con tutta te stessa
Hai usato il tuo baratro per abbracciarmi
Allora che aspetti
abbracciami e abbracciati ancora
Trovati un posto sicuro e dagli un nome

Urla finché le tue corde vocali si spezzeranno 
Perché sono lontano anni luce
Anni e sconfitte sono passati
E le mie ginocchia hanno preso la forma dell’asfalto

Benedici la mia anima
Perché avrò bisogno di tenere duro
Dicono che il cuore sia dov’è casa
Ma le scritte sembrano affievolirsi
Il tempo ha segnato la nostalgia
La nostalgia ha segnato il tempo
Cercherò di trovarti perché so che mi mancherai

Allora urla finché le forze ti abbandoneranno
Perché sei ancora cosi lontana
Cullami nel tuo ventre
Cullami nelle tue braccia
Come facevi quando diventai grande
Perdevi i capelli e li toglievi dal mio vestito
Anni dopo li toglievi dalla mia barba
Mordimi e morditi le labbra
Scrivi e ripeti “avrò un posto sicuro”
Verrò un giorno a cercarti 
Perché mi manchi da morire

the defiance-rise-2017-like thunder

Ti piace il nostro sito?

Non ci avvaliamo di pubblicità, banner o pop up. Vorremmo provare a farne a meno.

Quindi la nostra forza sei tu e la tua passione. Contribuisci a far crescere questo progetto.

Te ne saremo infinitamente grati, e potrai sentirti protagonista di Sa Scena Sarda quanto noi!

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *