//cdn.iubenda.com/cookie_solution/safemode/iubenda_cs.js

the defiance-rise-2017-like thunderRise // The Defiance

Seahorse Recordings // 2017

testo originale

Dammi un futuro da ingoiare

Reietto 
Chiuso col mio passato 
Perché sono una cattiva medicina
Un cattivo esempio
Il caos da cui sono nato
Comincia a balbettare
Sbaglio ancora
Perché non m’interessa 
Nessuno di voi “malati”
Ho una pala nella mia mano
E una fossa troppo profonda

Non rimane nessuna reliquia
Sanguiniamo e piangiamo inchiostro
La mia voce mi annoia
Ho trovato un buco dove posso vivere

Ho legato il tempo ai tuoi piedi
Per portarti sempre con me
Ti porterò giù quanto posso

Tradotto da The Defiance

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *