fbpx

Mi sento come se fossi morto

(feel like I’m dead)

Jumpin’ up and down, Andrea Cubeddu, 2017

La prima volta che ci siamo incontrati, eravamo giovani e selvaggi
Qualcuno lo chiamerebbe “amore a prima vista” Ma non ci volle molto
Prima di capire il mio amore unilaterale
Tutte le volte che la mia mente vola
Al tuo sorriso, ai tuoi occhi,
Bambina, ti giuro
Mi sento come se fossi morto

Hai giocato con me, ti è piaciuto, vero?
Sono stato uno stupido sotto il tuo controllo
Ed ora, dimmi, come ci si sente
A far aumentare il mio battito cardiaco?
Tutte le volte che la mia mente vola
Al tuo sorriso, ai tuoi occhi,
Bambina, ti giuro
Mi sento come se fossi morto

Ho bisogno del tuo amore, a te non importa,
E’ come essere sotto una maledizione
Ma adesso, sono fuori dalla competizione
Troverò un’altra strada
Tutte le volte che la mia mente vola
Al tuo sorriso, ai tuoi occhi,
Bambina, ti giuro
Mi sento come se fossi morto

Hai detto che stai cercando di trovare te stessa,
Di definire lo spazio della tua perfetta solitudine
E non c’è spazio per me nella tua vita
Non sono nella lista, ma starò bene
Tutte le volte che la mia mente vola
Al tuo sorriso, ai tuoi occhi,
Bambina, ti giuro
Mi sento come se fossi morto

Il treno è partito, non si è voltato indietro
Ti ho aspettato anche troppo
Anche se sono a pezzi
Non ho nulla di cui mi pento
Tutte le volte che la mia mente vola
Al tuo sorriso, ai tuoi occhi,
Bambina, ti giuro
Mi sento come se fossi morto

Tutte le volte che la mia mente vola
Al tuo sorriso, ai tuoi occhi,
Bambina, ti giuro
Mi sento come se fossi morto

Traduzione di Andrea Cubeddu

Ti piace il nostro sito?

Non ci avvaliamo di pubblicità, banner o pop up. Vorremmo provare a farne a meno.

Quindi la nostra forza sei tu e la tua passione. Contribuisci a far crescere questo progetto.

Te ne saremo infinitamente grati, e potrai sentirti protagonista di Sa Scena Sarda quanto noi!

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: