//cdn.iubenda.com/cookie_solution/safemode/iubenda_cs.js

emiliano-cocco-fotografo-sascenasarda-nieddittas-afterhours-sikitikis-hereistay-aiconfinitrasardegnaejazz

Una stagione di fotografie

Emiliano Cocco, estate 2017

Sa Scena Sarda ha il privilegio di poter collaborare con Emiliano Cocco, fotografo che ha nella qualità, unita alla passione sfrenata per la musica a 360 gradi, la sua freccia vincente.

Rock, Metal, Hip Hop, Elettronica, Jazz, Blues e chi più ne ha più ne metta!

In queste slide potrete godere di belle immagini che raccontano diversi eventi svolti dalla primavera all’autunno di questo 2017 nel territorio sardo, che è colmo di belle cose, di gente che fa, produce, crea. Dal Duna Jam al Summer Is Mine, dal Nieddittas Groove Fest all’Here I Stay Festival, da Ai Confini tra Sardegna e Jazz al Karel Music Expo, oltre ai numerosi concerti che spuntano come preziose gemme in ogni anfratto dell’isola soprattutto in estate.

Artisti internazionali come Mats Gustafsson, Mike Watt e i suoi Sogno Del Marinaio, Dillinger Escape Plan, Hamid Drake, Andy Moor, Terrie Ex, Ken Vandermark, Burn Sugar the Arkestra, Dark Tranquillity, Matt Elliott, Elektro Guzzi, Moonspell, Liars, Ian Svenonius.

Ma anche Afterhours, Sikitikis, Herbert Stencil, Mara Redeghieri, The Giorgieness, Apollo Beat, Nicolò Carnesi, Movie Star Junkies, His Clancyness, Alessandro Fiori, Sabbia, Niagara, la bellissima e brava Giungla e altri!!

Tutto questo è solo una minima parte di ciò che è successo in questo periodo.

Per chi vuole rifarsi gli occhi, alla faccia di chi si lamenta sempre e comunque che “in Sardegna non c’è niente!!!”

Nieddittas Groove 2017

Afterhours

The Sonic Dawn, Dillinger Escape Plan e Dark Tranquillity

Sonic Down, Duna Jam 2017

Ai Confini tra Sardegna e Jazz XXXII edizione, Sant’Anna Arresi

Mats Gustafsson, Summit Quartet

Karel Music Expo, Nel Nome Della Madre, Cagliari

Elektro Guzzi

Here I Stay Festival, Terme di Fordongianus

Liars

Summer Is Mine Festival, Iglesias

Giungla

Ti piace il nostro sito?

Non ci avvaliamo di pubblicità, banner o pop up. Vorremmo provare a farne a meno.

Quindi la nostra forza sei tu e la tua passione. Contribuisci a far crescere questo progetto.

Te ne saremo infinitamente grati, e potrai sentirti protagonista di Sa Scena Sarda quanto noi!